Green Network: Opinioni su Tariffe Luce e Gas

L’introduzione del mercato libero ha messo a disposizione di famiglie e aziende numerose tariffe che permettono di risparmiare sul rifornimento di gas e luce.

Tutti i fornitori di energia elettrica e gas si sono adeguata proponendo offerte competitive a prezzi vantaggiosi.

Tuttavia scegliere quello giusto vuol dire visitare siti e spulciare numerose proposte: per questo noi abbiamo trovato una nuova azienda che offre servizi di questo tipo a costi spesso ridotti. Si tratta della Green Network.

Quali sono le opinioni ed i pareri sulle principali tariffe luce e gas? In questo articolo cercheremo di fare una panoramica, analizzando le principali offerte proposte ai consumatori da parte dell’azienda, le recensioni e come accedere all’area clienti e contattare il numero verde.

Cenni su Green network

La Green Network nasce nel 2003, proponendosi come intermediario tra i fornitori di energia e i clienti (sia privati che aziende).

L’obiettivo è quello di supportare gli utenti nella gestione delle spese legate alla fornitura di gas e luce.

In seguito alla liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica, Piero Saulli e Sabrina Corbo hanno fondato quest’azienda che da anni lavora a ritmo serrato per rispondere alle richieste dei suoi numerosi clienti.

Per fare questo hanno lanciato un’offerta per il rifornimento di gas e di luce.

Mercato libero e in maggior tutela

Prima di esaminare tale proposta vogliamo aprire una parentesi legata al mercato libero e a quello in maggior Tutela.

A partire dai primi anni 2000, il mercato dell’energia è andato incontro alla progressiva liberalizzazione, in virtù del principio di concorrenza.

Cosa significa questo? Significa che da quel momento i clienti hanno potuto abbandonare il mercato in maggior tutela, regolato dall’Autorità Garante dell’Elettricità, del Gas e del Sistema Idrico (AEEGSI) per scegliere l’operatore energetico che propone tariffe che meglio rispondono alle esigenze del consumatore stesso.

Coloro che non hanno ancora deciso a quale operatore libero affidarsi sono invece rimasti sotto la tutela dell’AEEGSI, la quale stabilisce i prezzi di riferimento ogni tre mesi, aggiornandoli quindi trimestralmente.

Attenzione però: a partire dal 2019 (sebbene  il passaggio fosse stato precedentemente fissato a gennaio 2018) è prevista la completa liberalizzazione del mercato, proprio in virtù della concorrenza. Questo significa che i clienti dovranno scegliere un fornitore del mercato libero.

E’ proprio per facilitare questo passaggio è stata introdotto un regime che è entrato in vigore  a partire da gennaio 2017 , ossia il regime Tutela Simile.

Si tratta di un regime misto tra quello tutelato e quello libero, ma aderirvi non sarà obbligatorio, in quanto si tratta di un passaggio sperimentale che prevede adesione volontaria.

Detto questo, vediamo ora nel dettaglio l’offerta Green Network.


>> OFFERTA SPECIALE: BONUS 60€ per TE <<


Scopri l'Offerta Zero Spese Iren Energia per Luce e Gas, hai ancora pochi giorni per fare domanda e ricevere:

  • 30€ di Bonus di Benvenuto accreditato sulla prima bolletta luce;
  • 30€ di Bonus di Benvenuto accreditato sulla prima bolletta gas;
  • Prezzo SUPER Bloccato per 2 Anni in Offerta.

Puoi attivare l'offerta velocemente su internet: compila il modulo qui e sarai ricontattato senza vincoli di acquisto.

>> Richiedi Info Adesso << 

La tariffe luce e gas di Green network

La prima offerta si chiama Dual Green, che propone l’erogazione congiunte sia della luce che del gas a un prezzo bloccato e a prezzi più convenienti rispetto alle gestioni separate.

Inoltre garantisce l’assenza di rincari in caso di aumento del prezzo delle materie prime e si basa su una tariffa monoraria.

Si può aderire online, controllare i consumi tramite l’area clienti o contattando il servizio clienti. Il costo è di 0,39 cent€/KWh e 17 cent€/m3.

Per quanto riguarda la fornitura della luce e del gas, vi segnaliamo l’offerta A tutto Sconto: essa garantisce fino a 60 euro di sconto in un anno di fornitura Luce o Gas. Inoltre, sottoscrivendo un contratto sia Luce che Gas, lo sconto raddoppia fino a 120 euro in meno sulle bollette.

Come nel caso precedente, la tariffa è monoraria, il prezzo è  fisso e bloccato per 1 anno e non vi sono rincari dovuto agli aumenti delle materie prime. Tale promozione costa 0.0555€/kWh.

Se invece si opta per la bioraria, il prezzo è di 0.065 €/kWh  oppure di 0.050€/kWh a seconda dell’orario in cui si consuma.

Per quanto riguarda il gas, con tale promozione costa 0,21 €/Smc.

Un’altra promozione attualmente attiva è la Facil-e, attivabile soltanto per la luce in fascia monoraria e gestibile dal web.

Quanto costa? Il prezzo è di 0.03852€/kWh.

La tariffa Happy Green non prevede nessun costo di attivazione, nessuna cauzione mentre il prezzo della componente energia è bloccato per un anno.

Il costo dell’energia elettrica in fascia monoraria è di 0.040€/kWh, in fascia bioraria è di 0.053€/kWh o 0.033€/kWh e infine il gas costa 0.18€/Smc.

Una nota: la tariffa bioraria prevede due differenti fasce orarie e con differenti costi, come abbiamo visto. La fascia F1 va dal Lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 19:00, le fasce F2 F3 vanno invece dal Lunedì al Venerdì dalle 19:00 alle 8:00 e Sabato, Domenica e Festivi.

La convenienza di Green Network: opinioni sulle tariffe

In conclusione, Green Network conviene? L’adesione alle offerte non prevede costi di attivazione o di cauzione, né penalità in caso di recesso dal contratto.

Le Home Energy luce e gas sono attivabili fino ad ottobre 2015 ed i pagamenti possono avvenire tramite:

  • domiciliazione bancaria (“SDD”)
  • bonifico bancario;
  • bollettino postale.

I costi sono inferiori rispetto ad altre compagnie anche più conosciute. Sta a voi scegliere a chi affidarvi soprattutto in base al prezzo ed all’uso che ne fate di gas e luce. 

1 COMMENTO

  1. Attenti le tariffe della fornitura sono bassi rispetto la concorrenza, è quello che vi mostrano gli incaricati alla stipula del contratto ma ometto di dire che i costi gestione sono di gran lunga superiori agli altri, addirittura raddoppiano la bolletta, quindi non c’è una reale convenienza!
    In bolletta inseriranno tutte queste voci: spese per la materia, Spese per trasporto, gestione contatore e oneri sistema che faranno lievitare le bollette ATTENTI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here