Infinity tv, Opinioni sul Servizio: Cos’è e Come Funziona la TV in Streaming di Mediaset

Download e film in streaming legati all’offerta di Infinity

Una volta registrati al portale di Infinity tv finalmente si può cominciare a usufruire delle varie offerte proposte dal servizio. Al cliente viene chiesto di evidenziare come minimo 9 film tra quelli proposti dal “palinsesto” del servizio stesso.

Sulla base della propria scelta Infinity tv potrà proporre la visione di contenuti personalizzati in base ai gusti del fruitore.

Per iniziare a destreggiarsi al meglio tra i servizi di infinity è sufficiente accedere alla Home page, sulla pagina internet: qui si può scegliere la tipologia di contenuti da visualizzare, così come è possibile scegliere tra i vari sottogeneri.

Per facilitare la ricerca esiste una sezione in cui digitare parole chiave circa il genere di programmi a cui si vuole avere accesso, oltre che delle voci che indicano alcuni programmi e serie tv in evidenza.

Ovviamente si ha accesso alle locandine esplicative, che permettono di capire al meglio se l’offerta è di proprio gradimento oppure no. Per avviare la riproduzione bisogna cliccare il tasto “play”. Ovviamente da questa sezione si può regolare la grandezza dello schermo o il volume, oltre che mettere in pausa e riprendere quando si preferisce.

Questo per quanto riguarda lo streaming. Per quanto concerne il download, invece, è possibile tramite apposite sezioni, scaricare i video che si preferiscono: quando il download è terminato il video sarà disponibile allo spettatore.

Infinity: connessione, requisiti tecnici, decoder e apparecchiature compatibili

Abbiamo quindi visto come funziona questo servizio e come diventarne fruitori. Affrontiamo ora il tema legato al la connessione e visibilità dei programmi.

Per poter accedere ai programmi di Infinitytv è necessario essere in possesso dei dispositivi che supportano il servizio e di una connessione ad Internet.

Per quanto concerne la prima voce, il servizio è supportato da diversi supporti, tra le quali le apparecchiature della Apple (compresi iPhone), dispositivi Androidesmart tv. Anche le Console Xbox e Play Station e chiavette HDMI sono compatibili con Infinity.

Il servizio è compatibile anche con alcuni lettori blu-ray Samsung e i decoder del digitale terrestre abilitati. Infine Infinity è compatibile con diversi tipi di computer (sia Windows che Os x Snow Leopard): accedere ad Infinity tramite pc è possibile attraverso differenti browser: Internet Explorer, Chrome, Safari e Firefox.

Per potervi accedere, tuttavia, viene richiesta l’installazione del plugin di Microsoft Silverlight.

La gestione dei dispositivi abilitati avviene nella sezione riportante la dicitura Il tuo Account, cliccando sulla spunta Dispositivi abilitati.

Per quanto riguarda la connessione internet, per accedere ai contenuti Infinity in streaming è necessaria una connessione con prestazioni sufficienti a garantire una visualizzazione fluida dei contenuti, quindi è necessario avere una connessione con velocità pari ad almeno 1.3 Mbps per poter visualizzare i contenuti in Standard Definition mentre dove essere pari ad almeno 4.5 Mbps per visualizzare i contenuti in High Definition.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here