Illumia, Opinioni sulle Offerte Gas e Luce: Conviene?

Quante volte l’idea di aprire la busta contenente la bolletta della Luce e del Gas vi ha intimoriti e siete alla ricerca di tariffe luce e gas convenienti?

Queste  voci di consumo sono spesso fonte di ansia, per questo sul nostro portale vogliamo esaminare ogni offerta, come quella proposta da Illumia, in modo da aiutarvi a trova il fornitore che fa al caso, in modo che possiate risparmiare.

In questo articolo ci occupiamo proprio dell’offerta di Illumia, fornitore del libero mercato, con l’intento di risolvere alcuni vostri quesiti: Illumia conviene? Quali sono le opinioni e le recensioni su questa azienda? Dove trovare l’area clienti online e qual è il numero verde a cui telefonare per risolvere dubbi o problemi legati alla fornitura di energia?

Continuate a leggere per trovare le risposte che cercate e capire se Illumia fa per voi. 

>> Scopri subito l’Offerta di Illumia! <<

Illumia tra libero mercato e mercato in maggio tutela

Sono molte le persone che si trovano in condizioni di svantaggio dinanzi alle bollette di gas e luce e che, per tale motivo, sono alla ricerca di strategie che consentano di economizzare.

In tempi duri, infatti, riuscire a percorrere una strada in grado di far quadrare i conti rasserena qualsiasi consumatore.

Con la diffusione del libero mercato la situazione è in parte migliorata, in quanto numerose offerte di forniture sono state lanciate, dalle diverse aziende, sul mercato.

Le differenti compagnie hanno promosso tariffe speciali per agevolare i propri clienti, grazie alla promozione del principio di concorrenza.

Coloro che non hanno scelto un operatore del mercato libero tuttora rimangono sotto l’ala dell’Autorità Garante dell’Energia Elettrica, del Gas e del Sistema Idrico (AEEGSI), la quale si occupa di stabilire ogni tre mesi i prezzi legati alle materie prime e al prezzo che si trova sulla bolletta in base al consumo.

Attenzione: a partire da luglio 2019  avverrà la completa liberalizzazione del mercato libero, con la conseguenza che il mercato tutelato non sarà più disponibile.

Per rendere tale passaggio meno traumatico, da gennaio 2017 i consumatori hanno la possibilità di aderire al regime Tutela Simile, un regime transitorio e volontario a carattere misto tra la realtà liberalizzata e quella tutelata. Come già detto, l’adesione è volontaria.

>> Scopri subito l’Offerta di Illumia! <<

La storia di Illumia

Tra gli operatori del libero mercato troviamo Illumia. Ma quali sono le opinioni, presenti in rete, riguardanti la società?

Nel corso dell’articolo: risponderemo alla domanda appena posta, cercheremo di fornire alcune informazioni riguardanti l’azienda e la promozione proposta.

Illumia è un’azienda italiana che nasce a Bologna nel 2006 come DSE Srl. Solamente nel marzo del 2013 DSE cambia nome, adottando il nuovo marchio: ILLUMIA S.p.A.

Seppur da pochi anni è emersa nel settore energetico può vantare già numerosi clienti, che hanno aderito ad alcune delle offerte proposte dalla stessa azienda.

Oltre alla fornitura di Luce e Gas Naturale Illumia offre soluzioni per la riduzione dei consumi attraverso la propria linea di prodotti di illuminazione a LED, grazie ai quali è possibile abbattere i costi anche del 50%.

I clienti che si rivolgono alla società potranno usufruire di numerosi servizi, come la gestione Online della fornitura. Essa, infatti, mira a rispondere alle esigenze del consumatore in tempi rapidi ed egregi. 

Le offerte Luce e Gas di Illumia

Al momento una delle offerte più interessanti proposta da Illumia pare sia “Relax Gas

Quest’ultima offre un rifornimento a prezzo competitivo, per un totale di  28 cent/Smc. Il costo resta invariato per ben 3 anni. La fatturazione è mensile e la gestione del cambio fornitore è gratuita. 

Vi è anche la tariffa Illumia Smart Web Gas, che costa invece 18 cent/smc.

>> Scopri subito l’Offerta Gas di Illumia! <<

Passiamo alle offerte Luce e presentiamo Illumia Relax: si riscontrano due differenti tariffe, ossia la monoraria e bioraria.

La prima proposta, quella monoraria, ha un costo pari a 0,0660 €/kWh per tutto il giorno.  Mentre nel caso di quella bioraria si presenta necessaria la distinzione di due diverse fasce orarie:

  • Fascia sole: dalle 7 alle 23, dal lunedì al sabato, al costo di 0,0690 €/kWh.
  • Fascia luna: dalle 23 alle 7, dal lunedì al sabato e tutto il giorno di domenica e festivi, al prezzo di 0,0610 €/kWh.

Vi è anche un’altra tariffa proposta da Illumia, ossia la Illumia Smart Web: anch’essa si divide in due fasce.

La monoraria propone un prezzo a 0,0370 €/kwh.

La fascia bioraria si divide in:

  • Fascia sole: dalle 7 alle 23, dal lunedì al sabato, al costo di 0,0490 €/kWh.
  • Fascia luna: dalle 23 alle 7, dal lunedì al sabato e tutto il giorno di domenica e festivi, al prezzo di 0,0200 €/kWh.

Vi è poi una una fascia trioraria:

  • F1: tra le 8 e le 19 dal lunedì al venerdì, il costo è di 0,0750 €/kWh.
  • F2: tra le 7 e le 8 e tra le 19 e le 23 dal lunedì al venerdì tra le 7 e le 23 il sabato, il costo è di 0,0250 €/kWh.
  • F3:

    tra le 23 e le 7 dal lunedì al sabato e tutto il giorno la domenica e i festivi, il costo è di 0,0200 €/kWh.

>> Scopri subito l’Offerta Luce di Illumia! <<

Opinioni su Illumia Luce e Gas: conviene?

Le offerte appena riportate sono riservate ai nuovi clienti che effettuano il passaggio da un altro operatore ad Illumia.

A differenza di altre aziende, Illumia blocca il prezzo non per 12 mesi ma per 3 anni, inoltre offre in omaggio un kit di lampadine a LED del valore di 200 euro. E’ garantita, quindi, una somma fissa per almeno 36 mesi.

Nonostante i costi siano di poco superiori in confronto ad altri operatori la convenienza è riscontrabile in un prezzo fisso per un periodo più lungo.

Ovviamente la decisione, riguardante la strategia da mettere in campo, è nelle mani del consumatore, il quale dopo una lunga ed accurata raccolta di informazioni sarà sicuramente in grado di non cadere in errore.

1 COMMENTO

  1. Io con Illumia mi sono trovata malissimo ho pagato nel giro di 8mesi quasi 700euro di luce ,una storia allucinante. Non fidatevi del contratto telefonico e aspettate di riceverei cartaceo e leggere con molta attenzione.io hopattuito un prezzo e me ne sono ritrovata un altro oltrepoi a tante voci di spese aggiunte che durante il contratto non erano state elencate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here